🙃 Brest-Monaco 0-2, Hutter fa pressione al PSG: passo falso per Roy

Il Monaco batte il Brest con il risultato di 2-0 allo Stade Francis-Le Bié: Hutter si mette alle spalle del PSG, mentre Roy perde l'occasione

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Si è appena conclusa una delle sfide più interessanti di questa 30ª giornata di Ligue 1, con lo scontro diretto tra Brest e Monaco, terminato sul risultato di 0-2. Una partita che nonostante a livello di gioco sia risultata abbastanza equilibrata, ha visto gli uomini di Hutter più cinici nel raggiungimento dell’obiettivo, ma che si sono macchiati anche di due espulsioni pesanti al termine della sfida, con Ben Seghir e Singo mandati negli spogliatoi.

Due reti segnate nei momenti più delicati della partita, con Zakaria a segno al 40′ e con Minamino al 48′. Due reti che hanno abbattuto Bizot, uno dei migliori della Ligue 1 di questa stagione. Nulla da fare per Roy, che perde l’occasione di andare a pressare il PSG in vetta al campionato e provando a ribaltare la situazione a quattro giornate dal termine. A 8 punti di distacco dai parigini ora Hutter non può far altro che sperare in un passo falso degli uomini di Luis Enrique, oppure concentrarsi sulla volontà di raggiungere la Champions League.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P