⚽ Cagliari-Atalanta, formazioni ufficiali: fuori Luvumbo, torna Lookman

Le formazioni ufficiali di Cagliari-Atalanta, match delle 18:00 del 31° turno di Serie A: out Luvumbo e Lapadula per i rossoblù, tornano Lookman e Koopmeiners per la Dea

A cura di Riccardo Siciliano
- Pubblicità -

Tutto pronto per il calcio d’inizio di Cagliari-Atalanta, in campo alle ore 18:00 all’Unipol Domus per il 31° turno di campionato. In contemporanea la sfida tra Hellas Verona e Udinese, chiude il programma di questa domenica il posticipo delle 20:45 tra Juventus e Fiorentina.

Il Cagliari arriva dal pareggio per 1-1 in casa contro l’Hellas Verona ed è alla caccia di punti vitali nella corsa salvezza. La formazione guidata da Claudio Ranieri occupa la quartultima posizione in classifica con 27 punti, una lunghezza sopra il Frosinone. L’Atalanta è invece chiamata a rispondere alle vittorie di Roma e Bologna per non perdere terreno nella corsa Champions: la Dea dista cinque punti dai giallorossi e otto dai rossoblù.

Cagliari-Atalanta, le scelte di Ranieri e Gasperini

Ranieri rilancia Gaetano dal 1′ come trequartista insieme a Oristanio alle spalle di Shomurodov, partono fuori Luvumbo e Lapadula. A centrocampo Makoumbou in cabina di regia con Sulemana e Deiola ai lati, mentre la linea a quattro di difesa è composta da Nandez, Mina, Dossena e Augello davanti a Scuffet.

Tornano titolari Koopmeiners e Lookman nell’Atalanta, che agiranno alle spalle di Scamacca in attacco. Zappacosta a Ruggeri sull’out di sinistra, con Hateboer sulla destra, ci sono de Roon e Ederson in mezzo al campo. Assente Scalvini in difesa, linea a tre composta da Djimsiti, Toloi e Kolasinac.

Cagliari-Atalanta, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-2-1): Scuffet; Nandez, Mina, Dossena, Augello; Sulemana, Makoumbou, Deiola; Gaetano, Oristanio; Shomurodov. Allenatore: Ranieri

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Djimsiti, Toloi, Kolasinac; Hateboer, de Roon, Ederson, Zappacosta; Lookman, Koopmeiners; Scamacca. Allenatore: Gasperini

Lettura: ⚽ Cagliari-Atalanta, formazioni ufficiali: fuori Luvumbo, torna Lookman
P