💞 Cagliari-Juventus 2-2, Ranieri: “Resteremo in Serie A, c’è fiducia”

Il tecnico Claudio Ranieri ha commentato la partita tra Cagliari e Juventus finita sul risultato di 2-2: i rossoblù credono nella salvezza e nella permanenza in Serie A

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Un punto a testa per Cagliari e Juventus, uscite dalla Domus Arena sul risultato di 2-2. Una partita ricca e intensa di episodi, anche oggetti di revisione di VAR, come i due calci di rigore assegnati ai rossoblù. Al termine della sfida, il tecnico della formazione sarda Claudio Ranieri ha voluto dare fiducia ai propri calciatori, anche attraverso i microfoni di DAZN: “Abbiamo fiducia e dobbiamo lottare su ogni episodio. Abbiamo giocato contro una grande squadra e mi dispiace perché abbiamo preso due gol evitabili. Erano abbattuti, ma gli ho detto di guardare a quello che è stato fatto nelle ultime partite. Non è finita, sono sicuro rimarremo in Serie A“.

Poi il tecnico del Cagliari Ranieri continua: “L’arrivo di Mina è stato importante. È un calciatore di esperienza ed un punto di riferimento. Tutti vogliono salvarsi in questo campionato, noi siamo stati bravi a trovare respiro, ma ancora non è finita. Ho consolato sia Dossena che Nandez, che mi ha assicurato di non aver toccato Chiesa in occasione del calcio di punizione. A 36 punti c’è la salvezza, ma ci manca la matematica“.

Lettura: 💞 Cagliari-Juventus 2-2, Ranieri: “Resteremo in Serie A, c’è fiducia”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P