Fiorentina-Club Brugge 3-2, Biraghi: “Contento per Nzola, vogliamo la finale”

Il capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi ha commentato la sfida tra Fiorentina e Club Brugge, terminata sul risultato di 3-2: il giocatore parla anche del gol di Nzola e della volontà della società gigliata di volare in finale di Conference League ad Atene

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Finisce con il risultato di 3-2 la partita tra Fiorentina e Club Brugge, gara valida per la gara di andata di Conference League. La squadra di Italiano è riuscita a trovare la rete del vantaggio nei minuti finali, con l’intuizione di M’Bala Nzola. A commentare la sfida al termine, ai microfoni di TV8 è stato il Capitano Biraghi, anche lui protagonista della sfida: “Prendere il gol del 2-2 in quel momento è stato difficile da digerire, ma sono contento per Nzola che ha trovato il gol dopo il rientro, siamo sempre stati con lui. Contenti per questa vittoria, ma non dobbiamo perdere la concentrazione. Manca ancora un mese e dobbiamo sfruttarlo al meglio”.

Poi continua: “Senza il gruppo non fai due semifinali e non lotti per il campionato. C’è una grande società alle nostre spalle. Ora pensiamo al ritorno. Il Brugge ha grandi qualità e avranno dalla loro parte il fattore campo. Vogliamo andare ad Atene“.

Lettura: Fiorentina-Club Brugge 3-2, Biraghi: “Contento per Nzola, vogliamo la finale”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P