Germania-Grecia, Neuer colpevole del gol subito “Ho sbagliato sulla respinta”

La Germania supera per un risultato di 2-1 la Grecia in amichevole. Neuer è stato oggetto delle critiche per il gol subito, ma Nagelsmann lo difende:"Non permetterò che si parli male di Manuel Neuer".

A cura di Samuel Devetak News
- Pubblicità -

Ieri sera, 7 giugno 2024, al Borussia Park si è disputata l’amichevole tra la Germania e la Grecia, finita per 2-1 a favore dei tedeschi. Inizialmente la nazionale tedesca, guidata dal giovanissimo allenatore Julian Nagelsmann, è andata sotto subendo gol dal centrocampista dell’Olympiakos Giōrgos Masouras.

La responsabilità sul gol subito è in gran parte del portiere del Bayern Monaco Manuel Neuer, che in seguito al tiro da fuori area del numero 10 greco Chrīstos Tzolīs, ha respinto su Masouras, che ha dovuto solo toccare il pallone per spingerlo in rete con un tap-in.

Alla fine la Germania ha portato a casa il match, superando gli ospiti con i due gol, quello di Kai Havertz al 55′ e quello di Pascal Groß a un minuto dal novantesimo. La prestazione della nazionale tedesca, nonostante la vittoria, non è stata tra le più convincenti; il portiere teutonico ha dichiarato così nel post-match:“Avremmo potuto interpretare meglio molte situazioni e dobbiamo farlo meglio. Nel secondo tempo abbiamo creato buone occasioni e avevamo il controllo della partita. Poi si è capito che volevamo vincere la partita”. Sull’errore commesso: “Ce ne sono sempre più di uno, ma ora io guardo me stesso: avrei dovuto rinviare meglio”.

Nagelsmann, di due anni più giovane del suo portiere, decide di difenderlo a spada tratta:“Ha fatto tre parate di classe durante la partita, parate che altri non sarebbero stati in grado di fare. Va tutto bene”.

Lettura: Germania-Grecia, Neuer colpevole del gol subito “Ho sbagliato sulla respinta”
P