Inter, Paganin in ESCLUSIVA: “Nel gioco di Inzaghi Lukaku è da riconfermare”

Ai microfoni di Footballnews24 è intervenuto Massimo Paganin che ha detto la sua sulla questione relativa a Lukaku

Lorenzo Gulino
3 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Una stagione tormentata quella che Lukaku ha vissuto fino a questo momento, ma che nelle ultime giornate lo sta vedendo protagonista di una buona ripresa. Tra infortuni e grande discontinuità l’attaccante belga in campionato, con la maglia dell’Inter, ha realizzato solamente 5 gol e 5 assist in 20 incontri disputati. Numeri troppo bassi per un calciatore come lui e, a tal proposito, ai nostri microfoni si è espresso in ESCLUSIVA Massimo Paganin.

Inter, la questione Lukaku: permanenza o addio?

Che Lukaku quest’anno, tra infortuni e prestazioni sottotono, abbia deluso non è una novità. Infatti Romelu non sembra più essere lo stesso calciatore che si era visto con Conte alla guida. Ciò che è evidente è come la fiducia del bomber belga sia venuta a mancare anche e soprattutto a causa della lontananza dal campo con l’Inter che sembrerebbe essere indecisa sul suo futuro.

Lukaku, Inter
Lukaku, Inter @livephotosport

Se da una parte però Lukaku ha deluso rimane agli occhi di tutti la ripresa che sta vivendo nelle ultime giornate di campionato, insieme alla sua Inter. In merito a ciò si è espresso Paganin:Lukaku nelle ultime partite ha trascinato la squadra quindi è un calciatore sul quale si può puntare anche in futuro. Nel gioco di Inzaghi Romelu è sicuramente un giocatore da riconfermare.

Romelu Lukaku -
Romelu Lukaku – @livephotosport

Inter, Paganin su Lukaku: “La permanenza dipenderà dalle condizioni economiche”

Una permanenza quella di Lukaku che passerebbe in parte dalla volontà del calciatore, ma anche e soprattutto dalle possibilità dell’Inter. Lo stesso Marotta aveva sottolineato ciò ai microfoni di Sky Sport prima del match contro la Lazio: “Il suo amore e l’attaccamento alla maglia sono presupposto importanti per la valutazione di un giocatore che però non è nostro. Infatti Romelu il 30 giugno sarà di nuovo del Chelsea quindi valuteremo tutti insieme”.

Romelu Lukaku, Inter
Romelu Lukaku, Inter @livephotosport

Un messaggio quello lanciato da Marotta che non lascia trapelare molto, ma che pone ancora una volta l’interrogativo su quello che sarà il futuro di Lukaku all’Inter. Una questione che molto dipenderà anche dall’aspetto economico come sottolineato dallo stesso Paganin: “Romelu è un calciatore da riconfermare, ma molto dipenderà anche dalle condizioni economiche. Un vero e proprio rebus quello del belga che però è pronto a chiudere la stagione nel migliore dei modi.

Si Parla di:
Lettura: Inter, Paganin in ESCLUSIVA: “Nel gioco di Inzaghi Lukaku è da riconfermare”
P