🥶 Juventus, lo sfogo su Allegri costa caro: Chiesa verso la panchina

Chiesa potrebbe iniziare dalla panchina nel match della Juventus a Cagliari dopo lo sfogo per la sostituzione con il Torino: Allegri pensa ad Yildiz dal 1'

Riccardo Siciliano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

In casa Juventus si fa sempre più intricata la situazione di Federico Chiesa. Le parole pronunciate dall’esterno azzurro al momento del cambio con il Torino potrebbero costargli caro: come riporta La Stampa, Allegri ha sempre messo il rispetto del gruppo al primo posto e venerdì a Cagliari non è escluso che il numero 7 possa accomodarsi in panchina, con Yildiz al suo posto alle spalle di Vlahovic.

Il rapporto tra Chiesa e il tecnico è ai minimi storici. Il contratto dell’esterno è in scadenza nel 2025: resta viva l’opzione di un rinnovo “ponte”, allungando il contratto in scadenza nel 2025 di un anno, allontanado il rischio di perderlo a parametro zero. Se Allegri dovesse essere confermato sulla panchina, le chance di permanenza si ridurebbero drasticamente.

Lettura: 🥶 Juventus, lo sfogo su Allegri costa caro: Chiesa verso la panchina

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P