Juventus, Ferrara: “Mi aspetto una reazione, non credo si riparta da Allegri”

Ciro Ferrara ha parlato alla vigilia della finale di Coppa Italia, esprimendosi anche su quello che potrà essere il futuro di Allegri

Francesco Mazza
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

A meno di un giorno dalla finale di Coppa Italia, con la Juventus che affronterà l’Atalanta, Ciro Ferrara ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sport Mediaset: “Le due squadre arrivano a questa finale in modi totalmente opposti dal punto di vista fisico e mentale, ma si tratta di una finale e anche se l’Atalanta sembra stia meglio il risultato è davvero aperto, è difficile dare delle percentuali. Conoscendo la storia della Juventus mi aspetto una reazione a un finale di campionato non all’altezza“.

Riguardo il calo degli ultimi mesi: “Difficile capirlo, devi esserci dentro. Immagino che nessuno possa essere contento di questo finale di campionato al di là dell’obiettivo raggiunto e della possibilità di poter conquistare un trofeo, è stata una seconda parte di stagione in grossa difficoltà. La Juventus è abituata ad altro. Non so di chi possano essere le colpe, è difficile capirlo”.

Riguardo invece il futuro di Allegri: “Non conosco le dinamiche ma ho già espresso la mia sensazione. Max ha fatto un grandissimo lavoro, ma non credo l’anno prossimo la Juventus riparta da lui. Questa è la mia sensazione perché alla fine è l’ambiente che si trova in un momento particolare e probabilmente dopo tanti anni fatti insieme è giusto anche che le strade si dividano”.

Ferrara ha concluso parlando di Gasperini: “Il binomio Atalanta-Gasperini è difficilmente scindibile, credo sia un record tutti questi anni insieme e sicuramente è una novità per il calcio italiano. Bisogna capire se lui ha motivazioni diverse per ritentare una esperienza diversa da un ambiente che l’ha visto crescere e a cui ha dato tantissimo. Questa Atalanta sta facendo grandi cose”.

Lettura: Juventus, Ferrara: “Mi aspetto una reazione, non credo si riparta da Allegri”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P