Juventus, Pedullà attacca Allegri: “Disonora la maglia fino all’ultimo”

Continua l'annata della Juventus fra alti e bassi e soprattutto con le mille critiche nei confronti di Allegri: il tecnico bianconero, infatti, è stato attaccato da Pedullà

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

In vista della finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus non si fermano le critiche nei confronti di Allegri. Il tecnico bianconero, infatti, quest’anno più che mai è stato messo in discussione e il suo futuro sembrerebbe appeso ad un filo. Lo stesso Alfredo Pedullà, su Sportitalia.com, ha attaccato l’allenatore della Vecchia Signora.

Queste le sue parole: “Siccome al peggio non c’è fine Massimiliano Allegri ha deciso di non onorare la Juve fino agli ultimi secondi della sua avventura in bianconero. Il termine avventura è quello più appropriato perché è stata davvero tale dal punto di vista tattico, un’improvvisazione sotto ogni punto di vista. Lacrime interminabili per chi tifa Juve dopo aver visto l’interpretazione contro la Salernitana. Nessuno si offenda in caso contrario pazienza, ma avessimo pescato nel mazzo qualsiasi tipo di allenatore sarebbe riuscito a dare un’organizzazione e un’impronta diversa”.

Lettura: Juventus, Pedullà attacca Allegri: “Disonora la maglia fino all’ultimo”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P