Juventus, i tempi di recupero di Milik: come cambia il mercato

Dovrebbe essere meno grave del previsto l'infortunio rimediato dal centravanti della Polonia in amichevole: domani il rientro in Italia per svolgere esami più approfonditi, l'obiettivo è rientrare per il primo giorno di raduno. Cambiano le strategia nel reparto offensivo

A cura di Riccardo Siciliano News
- Pubblicità -

Arkadiusz Milik sarà costretto a saltare Euro 2024 per infortunio. L’attaccante della Juventus è andato ko venerdì sera nell’amichevole della sua Polonia contro l’Ucraina, rimediando un problema al ginocchio in seguito ad un contrasto di gioco con Ruslan Malinovskyi.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i primi accertamenti hanno escluso un lungo stop e l’ipotesi più probabile è la sola rottura del menisco. Milik dovrà così operarsi e sarà costretto a trascorrere le vacanze al J Medical.

Nella giornata di domani, lunedì 10 giugno, il centravanti rientrerà a Torino per svolgere esami più approfonditi. Salvo sorprese, i tempi di recupero dovrebbero aggirarsi intorno ai 30-40 giorni. Il polacco punta a tornare per il primo giorno di raduno agli ordini di Thiago Motta, programmato alla Continassa intorno al 10 luglio.

Come cambia il mercato

L’infortunio potrebbe anche cambiare il futuro di Milik e i piani sul mercato della società bianconera. Come riportato dal Corriere di Torino, l’attaccante polacco dovrebbe mantenere il ruolo di vice Vlahovic nella prossima stagione.

Juventus, i tempi di recupero di Milik: come cambia il mercato
Juventus, i tempi di recupero di Milik: come cambia il mercato 3

In uscita, oltre a Kaio Jorge (imminente il suo trasferimento al Cruzeiro per 7-8 milioni di euro), ci sarebbe Moise Kean, reduce da una stagione in cui non ha mai trovato la via del gol. L’ex Everton e PSG vuole trovare una squadra per giocare con più continuità e potrebbe essere inserito come contropartita nella trattativa con l’Atalanta per Koopmeiners.

Si Parla di:
Lettura: Juventus, i tempi di recupero di Milik: come cambia il mercato
P