La Serie B bottega di talenti: 5 candidati nel mirino del mercato

Federica Concas
3 lettura minima

Seguici sui nostri canali

La Serie B rappresenta un vero e proprio serbatoio su cui accingere. Mai come in questi ultimi anni il campionato cadetto sta sfornando talenti pronti ed essere lanciati in A. Una vera e propria bottega caratterizzata, nell’attuale stagione, in particolare da 5 nomi finiti nel mirino di mercato.

- Pubblicità -

Mancano pochi mesi alla sessione estiva e Tuttomercatoweb ha individuato 5 talenti made in Serie B che potrebbero ben presto far suonare importanti sirene nella campagna trasferimenti. Quest’ultima una vera e propria bottega di mercato pronta a diventare ancora una volta protagonista di trattative e cessioni.

Palumbo, esperienza e maturità

Antonio Palumbo ha trovato nel Modena la sua isola felice. Dopo i tanti prestiti alla Sampdoria, il centrocampista dei canarini sta finalmente esplodendo grazie ad esperienza e maturità. Caratteristiche che lo inseriscono nella top 10 dei migliori giocatore di Serie B.

Mendes, Ascoli*
Mendes, Ascoli*

Mendes, la scommessa dell’Ascoli

Pedro Mendes rappresenta uno dei colpi più azzeccati dall’Ascoli. Arrivato nell’estate 2022., l’attaccante sta ripagando a suon di gol la scelta intrapresa dal club marchigiano. Quest’ultimo che tuttavia potrebbe rischiare di non riuscire a fermare le sirene di mercato. Una scommessa diventata ampiamente certezza.

Girma, dai dilettanti fino a Nesta

Dai dilettanti fino a giungere agli ordini di Nesta. Tra i giocatori che si stanno mettendo in evidenza in Serie B c’è anche Natan Girma. 5 gol segnati su 21 presenze per lui, un bottino importante che tuttavia potrebbe necessitare di un altro anno di rodaggio.

Vandeputte, dalle stelle ala gavetta

Dalle stelle alla gavetta. Il destino di Vandeputte potrebbe nuovamente riassaporare i campi più prestigiosi. Figlio della cantera del Gent, il belga ha dovuto rimboccarsi le maniche in Italia partendo dalla Serie C. Tecnica, personalità e fantasia: è pronto al salto di qualità.

- Pubblicità -

Cassano, il gioiellino del Cittadella

Claudio Cassano, prodotto del settore giovanile della Roma, si sta rivelando il gioiellino del Cittadella. A vent’anni, alla prima esperienza tra i professionisti, l’esterno destro non sta tradendo le aspettative: 23 presenze, 3 gol e 3 assist. Un 2003 che promette molto bene.

- Pubblicità -