Mercato Bologna, non solo Lucumi: due nomi nuovi sul taccuino di Sartori per il post Theate

Il Bologna non starebbe puntando solo Lucumi per sostituire Theate: ci sarebbe altri due profili monitorati da Sartori

A cura di Francesco Basso
- Pubblicità -

Una delle priorità di mercato del Bologna riguarda la ricerca di nuovi rinforzi per il reparto difensivo. Soprattutto dopo che il club felsineo ha ceduto Arthur Theate, titolare a sinistra della difesa a tre di Sinisa Mihajlovic, al Rennes in un’operazione complessiva da circa 22 milioni di euro. Il profilo principale seguito da Giovanni Sartori sarebbe quello di Jhon Lucumi, difensore di proprietà del Genk. La società belga vorrebbe circa 9-10 milioni di euro per lasciar partire il gigante colombiano. Lucumi è un vecchio pallino del responsabile tecnico del club emiliano, il quale lo avrebbe monitorato anche ai tempi dell’Atalanta. Oltre al difensore del Genk, sarebbero stati accostati altri due profili al Bologna.

Sarr
Malanga Sarr, difensore del Chelsea

Mercato Bologna, ritorno di fiamma per Sarr

Il Bologna starebbe cercando rinforzi in difesa, rimasto sguarnito dopo le partenze di Arthur Theate e Luis Binks. Secondo quanto riportato da Il Resto del Carlino, la dirigenza felsinea si sarebbe messa sulle tracce di un vecchio pallino. Il profilo in questione risponderebbe al nome di Malang Sarr, che poteva sbarcare sotto le Due Torri già qualche anno fa quando poi scelse il Porto. Il difensore francese, di proprietà del Chelsea, non ha trovato grande spazio e potrebbe cambiare aria e trasferirsi al Bologna. Il suo contratto è in scadenza nel 2025 e la sua valutazione, secondo quanto stabilito da Transfermarkt, sarebbe di circa 8 milioni di euro.

Leggi anche: Mercato Bologna, colpi in difesa: Sartori punta Lucumi e Schuurs

Ethan Ampadu, difensore del Chelsea in prestito al Venezia
Ethan Ampadu, difensore del Chelsea in prestito al Venezia

Mercato Bologna, occhi sul jolly Ampadu

Restando in casa Chelsea, il Bologna si sarebbe messo sulle tracce di un altro giocatore di proprietà dei Blues. Stando a quanto riportato da Il Resto del Carlino, Giovanni Sartori avrebbe sondato il terreno per Ethan Ampadu. Il gallese conosce già il nostro campionato, avendo giocato in prestito al Venezia nella passata stagione. Nonostante la retrocessione in Serie B, il classe 2000 ha avuto un buon rendimento. Al Bologna piacerebbe Ampadu per la sua duttilità. Il gallese nasce come difensore, ma con la formazione dei lagunari ha giocato anche a centrocampo davanti alla difesa. Per caratteristiche ricorda Gary Medel, del quale potrebbe ricoprire il ruolo di vice.

Lettura: Mercato Bologna, non solo Lucumi: due nomi nuovi sul taccuino di Sartori per il post Theate
P