❌ Milan, il derby per l’orgoglio: ma Curva Sud ha scelto per l’addio di Pioli

In casa Milan il futuro di Stefano Pioli sembra essere compromesso anche se dovesse arrivare una vittoria nel derby: la Curva Sud ha preso la sua netta posizione votando per l'addio del tecnico

Francesco Mazza
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

L’eliminazione dall’Europa League rappresenta una grande delusione per il Milan, che inguaia una volta di più Stefano Pioli. Il tecnico rossonero sembra essere sempre più lontano dalla panchina del Diavolo, che potrebbe non essere salvata nemmeno con una vittoria nel derby, che servirebbe quantomeno per l’orgoglio di non vedere i cugini festeggiare lo scudetto proprio nella stracittadina.

Chi si è già schierato per l’addio di Pioli è la Curva Sud, che tramite un post su Instagram del capo del tifo organizzato Luca Lucci si è così espressa. Questo un estratto: “Caro Mister, desidero fortemente ricordarti come l’artefice di uno dei più belli scudetti della storia del Milan, ma poi si arriva al punto in cui inesorabilmente le strade si debbano dividere e direi che tutti noi tifosi abbiamo aspettato anche fin troppo. Non sono certo uno di quelli che punta il dito sul singolo, perché è evidente a tutti che le colpe per un’annata del genere sono da dividere su più fronti”.

Riguardo invece il match con l’Inter: “Lunedì arriva un derby che darebbe un significato particolare nella vittoria della loro stella, dopo una stagione piatta, con uno scudetto mai in discussione e mai combattuto (da noi in primis) privo totalmente di fascino e conquistato ormai da mesi”.

E ancora: “Non c’é nessuna festa da rovinare o vittoria da impedire perché i giochi sono fatti da tempo, per noi cambierà ben poco perché il Derby ha sempre un’importanza suprema, ma se da una parte il risultato conterà per lo smacco che desiderano infliggerci, da parte nostra ci deve essere la fottuta voglia di portare a casa la stracittadina che ormai da troppo tempo manca! Finite questa stagione con la professionalità che dovrebbe contraddistinguere ogni professionista, ma di certo la tifoseria a oggi non deve più attendere nessuna risposta”.

Lettura: ❌ Milan, il derby per l’orgoglio: ma Curva Sud ha scelto per l’addio di Pioli

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P