🚨 Milan, deciso il futuro di Pioli: la scelta della dirigenza

Dopo l'eliminazione con la Roma in Europa League, la dirigenza del Milan ha preso una decisione sul futuro di Pioli: spunta la prima lista dei sostituti

A cura di Riccardo Siciliano
- Pubblicità -

È giunto il tempo delle sentenze. Il Milan ha deciso per l’esonero di Pioli al termine della stagione. Così riporta l’esperto di mercato Fabrizio Romano, specificando che nelle prossime settimane ci saranno i primi passi formali per la separazione con il tecnico. La Gazzetta dello Sport conferma la versione e sottolinea che sia stata fatale l’eliminazione dall’Europa League con la Roma.

La delusione per aver perso l’ultima possibilità di alzare un trofeo: a metà aprile, il Milan non ha più alcuna ambizione, risultato che non può essere ritenuto accettabile dalla società. Pioli è stato sfiduciato anche dai tifosi e concluderà la sua esperienza in rossonero in estate, intanto è già iniziata la fase di studio per il prossimo allenatore.

I candidati

Il Milan è alla ricerca di un allenatore internazionale, con uno stile riconoscibile, bravo a lavorare con i giovani. Nei mesi scorsi la dirigenza ha preso contatti con Julen Lopetegui, fermo dopo l’esperienza al Wolverhampton, e Paulo Fonsenca, ex Roma attualmente al Lille. Più indietro i profili di Christophe Galtier e Marcelo Gallardino, rispettivamente manager di Al Duahil e Al Ittihad.

Lettura: 🚨 Milan, deciso il futuro di Pioli: la scelta della dirigenza
P