Modena, Palumbo: “La sconfitta con la Feralpi ci ha condizionato”

Antonio Palumbo ha commentato il torneo disputato dal Modena, soffermandosi sul calo di rendimento dopo la sconfitta contro la Feralpi

Lorenzo Ferrai
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Un buon inizio di stagione, controbilanciato però da una seconda parte di stagione deludente, con cui il Modena ha rinunciato alla qualificazione ai playoff. Ai microfoni di TCR, Antonio Palumbo ha commentato il cammino degli emiliani: “Sono abbastanza contento della mia stagione. Avrei potuto fare ancora meglio. Abbiamo attraversato un lungo periodo non particolarmente positivo, non siamo riusciti a uscirne, ed è stato un finale complicato“.

Un torneo a due facce quello del Modena, sgonfiatosi nel girone di ritorno: “Fino a dicembre ci siamo divertiti, alla ripresa facevamo buone prestazione ma i risultati non arrivavano, il resto è stato molto travagliato. Dopo la sconfitta con la Feralpi siamo entrati in un tunnel senza luce e l’abbiamo rivista alla fine. Siamo stati bravi a vincere con il Sudtirol, così da non avere ansie all’ultima giornata. La classifica finale alla fine non è da buttare via, si poteva fare di più ma c’è chi ha fatto peggio di noi e magari erano partiti per andare in A“.

Lettura: Modena, Palumbo: “La sconfitta con la Feralpi ci ha condizionato”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P