😲 San Siro requisito, Inter e Milan si trasferiscono

Per un periodo di tempo, di tre settimane circa, San Siro non sarà più a disposizione di Inter e Milan: i due club di Milano dovranno trasferirsi per giocare le gare che dovrebbero svolgersi in casa

Lorenzo Gulino
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

Le tegole per San Siro non si fermano qui. Se fino a qualche giorno fa si parlava dell’inadeguatezza dello Stadio in vista degli europei nel 2032, adesso il tema è un altro. Con il progetto di ristrutturazione che rimane in cantiere, in attesa che WeBuild segua le indicazioni di Milan e Inter in merito agli interventi da realizzare presentando così il proprio piano entro giugno, a prendersi la scena sono le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina.

- Pubblicità -

La nota competizione verrà ospitata per la cerimonia inaugurale, che si terrà in data 6 febbraio 2026, proprio a San Siro. Insomma una grande notizia che però, secondo quanto riportato da Tuttosport, aumenta quello che è il numero di incognite già presenti attorno al Giuseppe Meazza.

Caso San Siro, quale scelta per Inter e Milan?

Se da una parte rimane la bellezza di un evento importante come le Olimpiadi, dall’altra c’è la grande preoccupazione per il tema dello stadio. Infatti, nelle tre settimane precedenti all’inaugurazione l’impianto sarà prelevato dal CIO per questioni legate all’organizzazione di tutto ciò che riguarderà la cerimonia di inaugurazione.

Insomma una notizia che sicuramente non farà piacere a Milan e Inter, club molto legato a Lautaro Martinez, che non potranno sfruttare il fattore casa durante le partite casalinghe. Non solo il campionato italiano, perché tale evento potrebbe coinvolgere anche le date relative alle prime due giornate della prima fase delle coppe europee.

Stefano Pioli, tecnico del Milan*
Stefano Pioli, tecnico del Milan*

A questo punto la domanda sorge spontanea: dove si sposteranno Inter e Milan? La scelta effettiva ancora non è stata comunicata, ma tra le possibilità quella più plausibile sembrerebbe, almeno per il momento, Reggio Emilia.

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

✅ Fiorentina-Genoa, formazioni ufficiali: Ikoné dal 1′, la scelta su Retegui

Sarà questo lunedì 15 aprile a far calare il sipario sulla trentaduesima giornata di Serie A. La prima delle due sfide in programma vedrà affrontarsi Fiorentina e Genoa, con calcio…

🚑 Bologna, grave l’infortunio di Ferguson: il comunicato del club

In una stagione che lo stava consacrando ai massimi livelli, arriva la notizia che Ferguson e il Bologna speravano di non ricevere. Il centrocampista scozzese era infatti stato costretto al…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

⏯️ Attesa per Rabiot: la Juventus valuta i sostituti

La Juventus attendere di conoscere la decisione di Adrien Rabiot. Il centrocampista francese ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno e al momento non ci sono novità su…

🔝 “Vogliamo tenere tutti”, Fenucci rivela i piani del Bologna

Dopo il pareggio con il Monza, il Bologna è focalizzato per il match con la Roma, sfida fondamentale per l'accesso in Champions League, con Thiago Motta che dovrà fare a…