Triestina-Trento, il pronostico: unione nel caos, MULTIGOL OSPITE 2-3

Il pronostico di Triestina-Trento, gara in programma domenica 29 gennaio per la 5ª giornata di ritorno del girone A di Serie C

Redazione
5 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Da una parte una squadra che si aggrappa al rendimento casalingo per cercare di ottenere un salvezza che sarebbe miracolosa. Dall’altra una squadra rinata con le cure del nuovo mister e di un mercato di gennaio condotto con sapienza da un ds tra i più esperti della categoria. È questo in estrema sintesi lo stato dell’arte in casa Triestina e in casa Trento in vista della sfida che vedrà le due squadre affrontarsi nella 5ª giornata di ritorno del girone A di Serie C con calcio d’inizio alle ore 14.30 di domenica 29 gennaio sul manto dello stadio Nereo Rocco.

Qui Triestina

La parola che regna sovrana più di ogni altra dalle parti del club di via dei Macelli è caos. Caos perché intorno al futuro societario si sa poco o nulla pur essendo vicina la scadenza del 31 gennaio della quale ha parlato il presidente della Triestina Simone Giacomini non più tardi di una decina di giorni fa. Caos perché il mercato degli alabardati è all’insegna delle porte girevoli con molti giocatori che sembrerebbero aver manifestato il desiderio di cambiare aria a fronte di pochi arrivi. Caos perché l’Unione – nelle ultime settimane – è nel pieno di un loop negativo nel quale crea in casa per poi distruggere tutto la settimana successiva quando gioca lontano dal Rocco. Ora la situazione di classifica si fa drammatica, perché nonostante alcuni segnali positivi il distacco dal resto del gruppo rimane invariato e le settimane passano.

Tifosi Triestina @livephotosport
Tifosi Triestina @livephotosport

Probabile formazione Triestina

Situazione caotica anche per quanto riguarda le scelte di formazione, con il tecnico Pavanel di fronte a decisioni alquanto obbligate nel reparto arretrato. Con gli infortuni di Sottini e Malomo – arrivato nel mercato di gennaio per espressa volontà del mister veneto – la partenza di Sabbione verso Alessandria e con Pisseri che avrebbe chiesto la cessione, c’è poco spazio di manovra per l’allenatore degli alabardati. Probabile ritorno di Mastrantonio tra i pali protetto da Ghislandi, Ciofani, Di Gennaro e Rocchetti. In linea mediana possibile prima gara dall’inizio per il neo arrivato Celeghin, così come l’altro nuovo arrivo Tavernelli contende il posto a Minesso sulla trequarti.

TRIESTINA (4-3-1-2): Mastrantonio; Ghislandi, Ciofani, Di Gennaro, Rocchetti; Celeghin, Gori, Germano; Minesso; Felici, Adorante. Allenatore: Pavanel

Qui Trento

Le due città, storicamente accomunate in quanto la loro riconquista fu il motivo per cui l’Italia fece una guerra mondiale, vivono calcisticamente un momento di salute agli antipodi. Invischiato come la Triestina nei bassifondi fino ad un mese fa, il Trento ha inanellato una serie di quattro vittorie consecutive che hanno avuto sulla classifica l’effetto di trascinare le Aquile fuori dalla zona playout. Il tutto grazie ad un mercato di gennaio dove il ds Zamuner ha operato con maestria portando in riva all’Adige giocatori funzionali e subito decisivi come Suciu, Carletti, Barison e non solo. Ed ora ai gialloblù nessun obiettivo è precluso, compresa la zona playoff nei piani della dirigenza ad inizio stagione.

Trento *
Trento *

Probabile formazione Trento

Nel mondo del calcio vige una vecchia regola: “Squadra che vince non si cambia“. E così, per quanto concerne l’undici che verrà schierato da mister del Trento Tedino per la gara del Rocco, è alquanto probabile che venga riproposto l’assetto tattico che ha ottenuto i tre punti contro Sangiuliano CIty e Mantova. Si va dunque verso il 4-3-1-2 con Vitturini, Barison, Ferri e Fabbri a proteggere la porta difesa da Marchegiani. Linea mediana affidata al trio BallariniSuciuDamian e attacco con Pasquato ad ispirare il duo CarlettiSipos.

- Pubblicità -

TRENTO (4-3-1-2): Marchegiani; Vitturini, Barison, Ferri, Fabbri; Ballarini, Suciu, Damian; Pasquato; Carletti, Sipos. Allenatore: Tedino

Triestina-Trento: il pronostico

Come detto in precedenza, le due squadre arrivano al match con umori opposti e la situazione dell’Unione è resa ancora più critica per l’assenza in difesa di Malomo, vero leader del reparto arretrato dei giuliani. Nella sedicesima sfida al Rocco tra Triestina e Trento è pertanto possibile che i gialloblù creino non pochi grattacapi ad una linea difensiva sembrata nuovamente fragile nell’ultima gara di Vercelli. In questo senso, per gli scommettitori è stimolante l’esito MULTIGOL OSPITE 2-3, listato a 3.80 circa di quota dalle agenzie di betting che consentono questa tipologia di giocata per la Serie C.

Triestina-Trento, cosa scommettere

  • MULTIGOL OSPITE 2-3
Lettura: Triestina-Trento, il pronostico: unione nel caos, MULTIGOL OSPITE 2-3

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P