📑 Hellas Verona-Genoa, i convocati di Gilardino: crisi in attacco, ma c’è Gudmundsson

Il Bentegodi si illumina per fare da palcoscenico della sfida tra Hellas Verona e Genoa: Alberto Gilardino è in crisi di attaccanti, ma potrà fare affidamento su Gudmundsson

A cura di Francesca Rofrano
- Pubblicità -

Alle ore 18:00 del 7 aprile andrà in scena la partita tra Hellas Verona e Genoa, valida per la 31ª giornata di Serie A. Una partita interessante da seguire visto il periodo di entrambe le formazioni. Gli ospiti dovranno reggere la pressione degli scaligeri intenzionati a mettere al sicuro la salvezza.

A poche ore dall’inizio della sfida del Bentegodi, il tecnico del Genoa Gilardino ha diramato la lista dei convocati, in cui si nota un attacco decimato, vista anche la squalifica da scontare per Retegui. Soltanto Gudmundsson è riuscito a recuperare dall’influenza, mentre Vitinha non ha smaltito ancora il problema muscolare occorso nella partita contro la Juventus. Malinovskyi completa il quadro degli indisponibili di Alberto Gilardino.

C’è invece Messias che, a questo punto, andrà a condividere lo slot in attacco con il bomber islandese con il solo Ekuban a dare respiro. Gilardino dunque poi potrebbe fare affidamento sul carattere offensivo di alcuni centrocampisti per tentare di smuovere le acque nella partita.

Hellas Verona-Genoa, i convocati di Gilardino

PORTIERI: Leali, Martinez, Sommariva
DIFENSORI: Bani, De Winter, Haps, Martin, Spence, Sabelli, Vasquez, Vogliacco.
CENTROCAMPISTI: Badelj, Bohinen, Frendrup, Papadopoulos, Thorsby;
ATTACCANTI: Ankeye, Ekuban.Gudmundsson, Messias

Lettura: 📑 Hellas Verona-Genoa, i convocati di Gilardino: crisi in attacco, ma c’è Gudmundsson
P