🤬 Xavi contro l’arbitro: “Sbagliando ha cancellato un’intera stagione”

Dopo la gara tra Barcellona e PSG, il tecnico blaugrana si è dato alla pazza gioia incolpando l'arbitro: l'errore commesso dal direttore di gara, secondo la leggenda spagnola, ha rovinato un'intera stagione

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- PubblicitĂ  -

Seguici sui nostri canali

L’appuntamento del martedì con i quarti di finale di Champions League si chiude con l’uscita dell’Atletico Madrid, ma anche e soprattutto del Barcellona. I blaugrana sono usciti sconfitti per 4-1 contro il PSG, per un risultato complessivo di 4-6. Nonostante la grande delusione, a Xavi non è andata giù la decisione dell’arbitro contro Araujo.

A parlarne è stato lo stesso tecnico del Barcellona i microfoni di Mediaset. Queste le sue parole: “Undici contro dieci abbiamo difeso meglio, ma in undici contro dieci sarebbe stata una gara diversa. Peccato infatti che per una decisione sbagliata dell’arbitro venga cancellata una stagione”.

Ha poi continuato: “La questione non è tanto di aver tolto o meno Yamal dal campo, ma di giocarsi la qualificazione undici contro undici. L’espulsione è stato un episodio che ha condizionato molto la gara però sono soddisfatto dei miei ragazzi che hanno reagito e mi tengo il loro orgoglio come cosa buona”.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P