ESCLUSIVA Roma, Ettore Viola: “Mourinho non ha colpe, bene i Friedkin ma…”

Luca Vano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

“Un onore essere qui, anche nel caro ricordo di mio padre Dino Viola”. Esordisce così Ettore Viola, che abbiamo avuto il piacere di ospitare in ESCLUSIVA ai nostri microfoni, in occasione dell’evento natalizio in Senato organizzato dal Roma Club Montecitorio. Un breve aperitivo con l’intervento, tra un senatore e l’altro, di Zibì Boniek si è presto trasformato in un grande tuffo nel passato glorioso della società capitolina. Una chance senza pari per estrapolare il punto di vista di una parte integrante della storia della Roma come Ettore Viola, così come lo è stato suo padre in veste di presidente.

Impossibile sfuggire poi dalla stretta attualità, che ha visto la Roma crollare al Dall’Ara sotto i colpi della creatura di Thiago Motta. Così Viola commenta l’amaro risultato dell’ultimo turno di campionato: “Dopo la meritata sconfitta di Bologna ci siamo accorti che giocare senza Lukaku e Dybala è una tragedia. Non è colpa di Mourinho, in realtà lo è di tutti e di nessuno. I Friedkin portano avanti un’ottima gestione, ma…”. GUARDA IL VIDEO PER L’INTERVISTA COMPLETA.

Si Parla di:
Lettura: ESCLUSIVA Roma, Ettore Viola: “Mourinho non ha colpe, bene i Friedkin ma…”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P