Fulvio Collovati in ESCLUSIVA: “Troppe sconfitte per l’Inter, la Roma può perdere Mourinho”

Fulvio Collovati, intervenuto in Esclusiva a Footballnews24, ha commentato la stagione dell'Inter ed il futuro di Mourinho alla Roma

Gabriele Turchetti
5 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Due squadre ai vertici del nostro campionato stanno attraversando un periodo complicato in Serie A, ovvero l’Inter, reduce dalla sconfitta con la Juventus, e la Roma che ha perso il derby con la Lazio. La squadra allenata da Simone Inzaghi è scivolata al terzo posto in classifica, superata proprio dai biancocelesti, e contro la Vecchia Signora ha incassato la terza sconfitta nelle ultime quattro di campionato. Rendimento opposto nelle coppe, dove l’Inter è ancora in corsa per la Coppa Italia e per la Champions League.

Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter @livephotosport
Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter @livephotosport

Il dato che preoccupa maggiormente la Beneamata è quello riguardante le nove sconfitte rimediate in campionato, cosa che non accadeva da più di 10 anni. L’ex giocatore nerazzurro Fulvio Collovati è intervenuto in ESCLUSIVA ai nostri microfoni per commentare la stagione dell’Inter: “La valutazione complessiva potrà migliorare se l’Inter farà bene nelle coppe, ma resta il fatto che nove sconfitte in campionato sono troppe ed inaccettabili per un organico come quello nerazzurro“.

In questa stagione l’Inter dovrà cercare di rientrare nelle prime quattro, provare a vincere la Coppa Italia e andare il più avanti possibile in Champions League: dopodiché, la società nerazzurra farà le proprie valutazioni sul futuro di Simone Inzaghi. Fulvio Collovati ha espresso la sua opinione ai nostri microfoni: “Molto dipenderà dalla Champions, ma la società si è guardata intorno ed ha già contattato altre persone. Probabilmente l’Inter non è soddisfatta di ciò che Inzaghi ha fatto finora”.

José Mourinho (Roma) - @livephotosport
José Mourinho (Roma) – @livephotosport

Roma, Collovati: “Mourinho attratto dall’estero”

La sosta sarà utile anche per la Roma per ritrovarsi dopo la sconfitta nel derby con la Lazio e preparare al meglio la gara contro la Sampdoria. La squadra di Josè Mourinho, incerto sul proprio futuro, può conquistare l’accesso in Champions League anche vincendo l’Europa League, seppur in campionato si trovi solo ad un punto dal quarto posto occupato dal Milan. Anche in questo caso la dirigenza giallorossa deciderà in estate con lo Special One se proseguire insieme oppure se separarsi.

Spesso criticata per la mancanza di un gioco, la Roma resta comunque nelle zone alte della classifica e secondo Fulvio Collovati, intervenuto ai nostri microfoni, sta mantenendo le aspettative: La Roma sta facendo un campionato in linea con quello che è il potenziale della rosa, non la reputo più forte dell’Inter, del Milan e forse anche della Lazio”. L’ex giocatore giallorosso ha le idee chiare anche sul futuro di Mourinho: “Ha fatto quello che doveva fare vincendo un trofeo. Non penso che Mourinho resterà, è attratto dall’estero.

Romelu Lukaku - @livephotosport
Romelu Lukaku – @livephotosport

Roma, Collovati: “Lukaku-Abraham? Fantasia di mercato”

Tra le note negative della stagione della Roma non può non essere citato il rendimento di Tammy Abraham, giocatore in piena crisi involutiva rispetto alla passata stagione. Il numero nove giallorosso si è spesso accomodato in panchina nelle ultime uscite, con Mourinho che gli ha preferito Andrea Belotti. Il futuro di Abraham potrebbe essere lontano dalla Roma: in Premier League il centravanti inglese sarebbe finito soprattutto nel mirino del Chelsea e dell’Aston Villa.

- Pubblicità -

In preparazione di quello che potrà succedere in estate, il calciomercato inizia ad infiammarsi e, per un Abraham in direzione Chelsea, ci potrebbe essere un arrivo di Lukaku alla Roma. Sul possibile scambio tra i due attaccanti si è espresso Fulvio Collovati: Fantasia di mercato. Abraham è richiesto in Inghilterra, ma il Chelsea ha bisogno di un attaccante di spessore e può permetterselo. Lukaku ha fatto bene con Conte, mentre quest’anno sta faticando, ma sicuramente è un giocatore che può far comodo alla Roma e non solo.

Si Parla di:
Lettura: Fulvio Collovati in ESCLUSIVA: “Troppe sconfitte per l’Inter, la Roma può perdere Mourinho”

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P