🫥 Modena, Bianco non è più l’allenatore: Longo la prima scelta

Il Modena ha esonerato l'allenatore Paolo Bianco dalla panchina ed è in cerca di un'alternativa ideale per portare la squadra fino al termine della stagione

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Dopo una stagione difficile ed un tredicesimo posto il Modena ha deciso di esonerare l’allenatore Paolo Bianco. Fatale la sconfitta avvenuta nella serata di ieri 12 aprile contro il Catanzaro. Tra le mura del Braglia infatti è andata in scena una vera e propria tragedia per i canarini che si sono visti travolgere per 3-1, con il gol del solo Tremolada a tenere alta la bandiera.

Dal derby emiliano vinto contro il Parma, il Modena ha conquistato solo 8 punti che hanno portato appunto la società a pensare di esonerare mister Bianco, mettendosi alla ricerca di un sostituto all’altezza che possa non solo traghettare la squadra fino al termine della stagione ma anche iniziare un percorso giusto per la prossima.

Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, in prima fila per la panchina del Modena ci sarebbe Moreno Longo, ex Como e con il quale la società emiliana sta portando avanti i contatti per trovare al più presto l’intesa. In lizza anche Cristian Bucchi e Pierpaolo Bisoli, con quest’ultimo esonerato da poco dalla panchina del Sudtirol.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P