Svizzera, Yakin non ha dubbi: “Sommer è il numero uno”

La Svizzera si prepara agli Europei che si avvicinano sempre di più: a parlarne è stato il tecnico Yakin che ha sottolineato come Sommer sia il numero uno

Lorenzo Gulino
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Con la fine dei maggiori campionati che si avvicina sempre di più, ad entrare nel vivo saranno gli Europei. Infatti i giocatori dovranno subito farsi trovare pronti per rappresentare il proprio paese all’interno del terreno da gioco. Tra queste ci sarà la Svizzera che, ancora una volta, sarà guidata da Sommer.

A parlarne è stato il tecnico Murat Yakin ai microfoni di 20 Minuten. Queste le sue parole: “Mantengo la mia posizione secondo cui Sommer è il numero uno. Kobel? Siamo contenti di poter contare su diversi portieri di altissimo livello, ma certe volte ciò che viene trascurato in questa discussione è la coerenza. Avrei voluto far giocare Gregor tre volte e lui ha non ha potuto giocare ogni volta perché era sfortunato con gli infortuni e non riusciva ad integrarsi con la squadra”

Lettura: Svizzera, Yakin non ha dubbi: “Sommer è il numero uno”
P